Programma per lo sviluppo e riqualificazione...


Programma per lo sviluppo e riqualificazione della città in completamento.
Modifiche ed adeguamenti. Individuazioni delle aree per l'attuazione ed interventi di edilizia residenziale


Programma per lo sviluppo e riqualificazione della città in completamento.

Modifiche ed adeguamenti. Individuazioni delle aree per l'attuazione ed interventi di edilizia residenziale agevolata. Adozione variante ai sensi dell'art. 1 commi c), d) ed h) della Legge Regionale 2 luglio 1987 n. 36


                                             IL CAPO AREA IV^
                                      GESTIONE DEL TERRITORIO


VISTO il Piano Regolatore Generale approvato dalla Regione Lazio con deliberazione di Giunta Regionale n. 9848 del 20 dicembre 1994 pubblicata sul B.U.R n. 7 del 10 marzo 1995 e successive varianti;
VISTO il Programma Integrato per lo sviluppo e la riqualificazione della città in completamento approvato in variante al vigente P.R.G. con Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 1272 del 21.09.1999 – B.U.R. n. 30 del 30.10.1999;
VISTA la legge 17 agosto 1942,n. 1150 e successive modifiche ed integrazioni;
VISTA la legge regionale 26 giugno 1997,n. 22 recante “ Norme in materia di programmi integrati di intervento per la riqualificazione urbanistica, edilizia ed ambientale del territorio della Regione.
VISTO l’articolo 1 commi c),d) ed h) della legge regionale 2 luglio 1987 n. 36 concernente “ Norme in materia di attività urbanistico – edilizie e snellimento delle procedure”;
VISTA la legge regionale 22 dicembre 1999,n. 38 concernente “ Norme sul governo del territorio”

                                                 A V V I S A

Che la deliberazione di Consiglio Comunale n. 36 del 27.11.2008 all’oggetto: “ Programma per lo sviluppo e riqualificazione della città in completamento. Modifiche ed adeguamenti- Individuazione delle aree per l’attuazione di interventi di edilizia residenziale agevolata.” pubblicata all’Albo Pretorio di questo Comune dal 15.12.2008, esecutiva per il decorso del termine di giorni 10 ( dieci ) dalla pubblicazione ai sensi del D.Lgs. 267/2000, è depositata nel Palazzo Comunale – Ufficio Segreteria- in libera visione del pubblico per 30 (trenta) giorni consecutivi decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso all’Albo Pretorio con il seguente orario:
Lunedì-Mercoledì e Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 14.00;
Martedì e Giovedì dalle ore 9,00 alle ore 14,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00;
Durante il periodo di deposito della succitata deliberazione consiliare n. 36 del 2008 e nei successivi 30 ( trenta ) giorni, chiunque può presentare direttamente al Protocollo comunale, osservazioni che dovranno essere redatte su competente carta bollata. 
Anche i grafici che eventualmente fossero prodotti a corredo di dette osservazioni dovranno essere muniti di competente marca da bollo in relazione alla loro dimensione.
Detto termine di presentazione delle osservazioni è perentorio; pertanto quelle che pervenissero oltre il termine sopra indicato non saranno prese in considerazione.

Dalla Residenza Municipale addì 13 Gennaio 2009

IL CAPO AREA IV^
Gestione del Territorio
Geom. Antonio Faiola