ORDINANZA N.69 DEL 05-07-2012 orari e disciplina diffusione della musica nei locali pubblici


Orari e disciplina dell'attività di diffusione della musica nei pubblici esercizi


Con l’abrogazione del comma 2 dell’art. 124 del R.D. 635/40 (Reg. di esecuzione del T.U.L.P.S.) da parte del D.L. 5/2012, convertito in L. 35/2012, viene meno l’obbligo per i pubblici esercizi (ora attività di somministrazione di alimenti e bevande ex art. 86 “pubblici esercizi” del  T.U.L.P.S. – R.D. 773/31) di munirsi di autorizzazione  o presentare S.C.I.A  per lo svolgimento di piccoli trattenimenti occasionali.
Rimane l’obbligo per gli adempimenti inerenti la valutazione di impatto acustico (d.P.R. 227/2011, Legge 447/1995, L.R. 18/2001)"

Allegato