Autorizzazione paesaggistica semplificata - articolo 146 comma 9 Dlgs.vo n°42 del 22 gennaio 2004


procedimento semplificato di autorizzazione paesaggistica per gli interventi di lieve entità, a norma dell'articolo 146, comma 9


ALLA CITTADINANZA

AI PROFESSIONISTI TECNICI

Nella G.U. n. 199 del 26 agosto 2010 è stato pubblicato il decreto del Presidente della Repubblica 9 luglio 2010, n. 139, denominato “Regolamento recante procedimento semplificato di autorizzazione paesaggistica per gli interventi di lieve entità, a norma dell'articolo 146, comma 9, del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n.42, e successive modificazioni” (d’ora in avanti denominato, per brevità, “Regolamento”).
Il Regolamento stabilisce, in relazione agli “interventi di lieve entità”, le procedure semplificate per il rilascio dell’autorizzazione paesaggistica secondo criteri di snellimento e concentrazione dei procedimenti. Secondo quanto indicato nel parere del Consiglio di Stato, sezione consultiva per gli atti normativi, 8 febbraio 2010 (citato nel preambolo del Regolamento), il provvedimento individua alcuni interventi di lieve entità indicati nell’elenco allegato prevedendo, nel contempo, forme di semplificazione incidenti su vari aspetti del procedimento, dalla documentazione richiesta alla modalità di presentazione della stessa, dallo svolgimento dell’iter procedurale alla tempistica di conclusione del procedimento autorizzatorio.

Secondo previsto nell’articolo 6, ai sensi dell’art. 131, comma 3 del Codice dei beni culturali e del paesaggio (d’ora in avanti denominato, per brevità, “Codice”), il Regolamento è immediatamente efficace nelle Regioni a statuto ordinario ed entrerà in vigore a partire dal 10 settembre 2010.

Scarica l'allegato con presenti gli articoli del Regolamento

Allegato